A Londra le auto keyless vanno letteralmente a ruba

Ogni giorno i Londinesi subiscono in media 17 furti di auto keyless, ovvero dotate di chiave elettronica

La Metropolitan Police di Londra ha recentemente dichiarato che ogni giorno i cittadini della capitale britannica subiscono in media 17 furti di auto keyless, ovvero dotate di chiave elettronica. A quanto pare si tratta di un vero e proprio campanello di allarme: le bande specializzate nei furti di questo tipo di auto starebbero diventanto sempre più abili, e le case produttrici dovrebbero spendere milioni per aggiornare i software. Durante la fase di chiusura wireless un malintenzionato appostato nelle vicinanze riuscirebbe a "sniffare" la chiave, per poi decrittarla automaticamente via software e procedere a far ripartire la vettura con tutto comodo.
automobile,wireless,furto,foto-divertenti
Un altro metodo per così dire meno "elegante" consisterebbe nel forzare comunque la portiera con mezzi tradizionali, per connettersi alle porte della diagnostica di bordo dall'interno. In questo caso non sarebbe neanche necessario essere fisicamente presenti al momento della chiusura della vettura, per catturare la chiave elettronica via wireless. Il sito della BBC riferisce che alcuni proprietari di auto di fascia alta dotati di chiusura keyless si sarebbero visti rifiutare la possibilità di stipulare un'assicurazione proprio per questo motivo, e che in questo caso sarebbero richieste maggiori garanzie, come possedere un parcheggio privato o sistemi di dissuasione mobile.