Allo studio l'insulina intelligente per i diabetici

In futuro glicemia sotto controllo con una singola dose giornaliera, o addirittura settimanale?

I ricercatori dell'Università dello Utah stanno mettendo a punto un nuovo farmaco che potrebbe migliorare la vita di molte persone affette da diabete, con risultati più che soddisfacenti. L'ambizioso obiettivo consiste nell'essere in grado di regolare la glicemia nel sangue con una singola dose di insulina. La dose sarebbe in grado di rimanere in circolo per 24 ore, attivandosi solo all'occorrenza. In pratica il nuovo farmaco intelligente funzionerebbe solo in caso di necessità, una volta entrato in circolazione sanguigna.
scienza,salute,diabete,insulina,glicemia,glucosio,medicina,utah
I problemi di dosaggi non corretti sarebbero così risolti, senza dimenticare il disagio di essere costretti a iniettarsi più volte al giorno insulina, che verrebbe praticamente eliminato. In un futuro speriamo prossimo, il perfetto controllo della glicemia sarebbe dunque raggiungibile con una singola dose giornaliera, o addirittura settimanale. I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista "Proceedings of the National Academy of Sciences".