Un'estinzione è per sempre

I ricercatori dell'Università di Oxford hanno stilato una classifica delle 12 catastrofi globali più probabili

Nessuno sa se e quando arriverà la fine del mondo, ma alcuni ricercatori dell'Università di Oxford hanno stilato una classifica delle 12 catastrofi più probabili che potrebbero causare l'estinzione del genere umano. E lo sanno tutti: un'estinzione è per sempre :) Battute a parte, lo studio è di quelli seri e scientificamente corretti, ed è stato pubblicato sulla rivista "Global Challenges Foundation". I rischi sono stati suddivisi in quattro categorie: • Rischi in corso: a) Estremi cambiamenti climatici. b) Guerra nucleare. c) Catastrofe ecologica. d) Pandemia globale. e) Crisi economica mondiale. • Rischi esogeni, vale a dire rischi che si verificano sulla superficie della Terra: a) Impatto di un asteroide. b) Super-vulcano.
scienza,oxford,estinzione,asteroide,guerra,vulcano,nanotecnologia,intelligenza-artificiale,alieni
• Rischi emergenti: a) Biologia sintetica. b) Nanotecnologie. c) Intelligenza artificiale. d) Aggressione aliena. • Rischi politici: a) Cattiva politica mondiale. A commento gli autori hanno dichiarato: "L'idea che abbiamo di fronte a una serie di rischi globali che minacciano la base stessa della nostra civiltà all'inizio del 21o secolo è ben accetta nella comunità scientifica - ed è stata studiata in diverse università importanti - ma non vi è ancora alcun approccio coordinato per affrontare questo gruppo di rischi e trasformarli in opportunità". Parole non proprio rassicuranti, ma l'obiettivo è proprio quello di sensibilizzare l'opinione pubblica, e un invito all'azione e al dialogo.