Come addormentarsi in meno di un minuto

Prendere sonno in meno di un minuto è possibile: bastano 57 secondi

Andrew Weil, un medico della prestigiosa Università di Harward, ha messo a punto un nuovo metodo che renderebbe possibile addormentarsi in meno di un minuto. Il nuovo metodo, battezzato "4-7-8", si basa su una speciale tecnica di respirazione che si ispira chiaramente alla tecnica di respirazione classica dello yoga, e sarebbe dunque del tutto naturale. Ecco dunque la semplice procedura per il "sonno veloce" ideata dal Dr. Weil: 1. Inspirare per 4 secondi 2. Trattenere il respiro per 7 secondi 3. Espirare per un totale di 8 secondi
sonno,scienza,salute,adrenalina,harward,yoga,respirazione
Questi tre passaggi, ripetuti per 3 volte di seguito, ci portano a un totale di 57 secondi: a questo punto si dovrebbe percepire un senso di completo rilassamento, che con la pratica ripetuta ci consentirà di prendere sonno quasi immediatamente. Secondo il medico di Harward la fase più importante del metodo è la seconda, in quanto preludio a una maggiore ossigenazione. Il procedimento nel complesso è volto a bloccare gli stati adrenalinici.