Video - Quando Faded di Alan Walker era ancora Fade

La hit del momento ha una storia lunga, ed è rimasta in cantiere almeno un paio d'anni

Se magari il nome "Alan Walker" non ti dice niente, forse la musica di questo video ti dice qualcosa (tra parentesi, quel video sta facendo al momento 286M di visualizzazioni - and counting). Esatto, è proprio quella canzone che si sente così tanto in radio. Alan Walker ha 18 anni - adesso - ma questa melodia ha una storia lunga, ed è rimasta in cantiere almeno un paio d'anni. Inizialmente era stata pubblicata come sola traccia strumentale su NCS (NoCopyrightSounds), una etichetta con più o meno la missione di fare conoscere musica royalty-free. Era il 2014, e "Faded" si chiamava ancora "Fade". Era così: Dopo essere stato "scoperto" grazie alla pubblicazione su NCS, Alan Walker è stato messo sotto contratto da Sony Music Entertainment Inc. e probabilmente consigliato per il meglio dalla sua etichetta. Ok, tutti "odiamo" :-) le etichette discografiche fin dai tempi di "EMI" dei Sex Pistols, ma qualche volta...
Alan Walker su Amazon IT
Fu deciso di aggiungere una traccia vocale: la bellissima voce è quella di Iselin Solheim (Norvegia), che inizialmente non compariva neanche nei credits. Si percepisce che in tutta l'operazione c'è la mano di qualcuno che conosce il mercato (a partire dal video ufficiale che ricorda così tanto il recente serial di successo "Mr. Robot"), ma quando il talento c'è, i risultati non possono che essere eccellenti. Mr. Robot mini-spoiler alert: perfino alcuni versi ricordano la serie tv: "Another dream - The monster's running wild inside of me - Was it all in my fantasy? - Were you only imaginary?" - ma forse è tutto nella mia fantasia... ehm...
Alan Walker su Amazon IT
Insomma, per riassumere il tutto in un unico, pregnante concetto: aaavèrcene! E tutti gli altri? Niente, they fade to grey.